Il mercato dei Telefonia ed Energie Rinnovabili

Energia: Secondo il rapporto “Renewable Market Update – Outlook for 2020 and 2021” appena pubblicato dall’International energiy aagency, (Iea)  a causa della pandemia di Covid-19 nel mondo nel 2020 si costruiranno meno pale eoliche, pannelli solari e altri impianti che producono elettricità rinnovabile e per le energie rinnovabili questo sarà il primo declino annuale di nuova potenza aggiunta negli ultimi 20 anni. Ma l’Iea è convinta che già nel 2021 la realizzazione di impianti di energie rinnovabili dovrebbe riprendere a crescere  perché la maggior parte dei progetti che stanno subendo ritardi entrerà in linea e proseguiranno le politiche governative di sostegno. Presentando il rapporto, il direttore esecutivo dell’Iea, Fatih Birol, ha detto che: «La spettacolare crescita e la riduzione dei costi delle energie rinnovabili negli ultimi due decenni sono state una grande storia di successo per i mercati energetici globali, guidata sia dall’innovazione tecnologica che delle politiche. Ma il continuo calo dei costi non sarà sufficiente a proteggere le energie rinnovabili da una serie di incertezze che vengono esacerbate dal Covid-19. Questo sottolinea l’importanza fondamentale di avere pacchetti di stimolo e strategie politiche giusti per garantire la fiducia degli investitori nei mesi e negli anni a venire».

Telefonia: Il Covid-19 affonda il mercato delle Tlc. Secondo uno studio di Analysys Mason il calo complessivo delle revenues sarà del 3,4% nel 2020 (rispetto a una previsione precedente di un aumento dello 0,7%) con un modesto rimbalzo dello 0,8% nel 2021. Soffriranno anche i servizi al consumo – rappresentano la maggior parte (68%) delle entrate delle telecomunicazioni e che hanno un livello dimostrabile di resilienza durante le recessioni economiche – a causa  dell’aumento della disoccupazione, della chiusure delle imprese e del generale declino delle attività. Analysis Mason stima che la spesa per il 5G nei mercati sviluppati nel 2021 sarà dell’8%, meno in Europa. Gli investimenti nel cloud verranno sospesi in parte a causa delle incertezze sulla spesa futura, ma anche come effetto dell’evoluzione del contesto dei singoli mercati.  Il Nord America e l’Europa seguiranno percorsi diversi. In Europa la nuova rete è considerata meno urgente tanto che le aste potrebbero essere rimandate: è il caso di Austria, Francia, Portogallo e Spagna.

energy
Temporary Export Manager

Vuoi agenti nel settore della Telefonia ed Energie Rinnovabili? Contattaci ora!

Inter.Mark srl seleziona e colloca venditori agenti di commercio e Temporary Export Manager.

Completa il form per essere contattato da un nostro funzionario specializzato.

Oppure, chiamaci subito per una chiacchierata con un nostro funzionario!

Vuoi saperne di più?

*Campo richiesto